Il Vice presidente ANVE, Leonardo Capitanio, ed il socio e consigliere  Gianluca Buemi hanno partecipato al tavolo di discussione sul tema X. Fastidiosa indetto dal Dott. Boscia, coordinatore del progetto internazionale di ricerca scientifica PONTE (vai al progetto), in quanto ANVE è membro del Comitato dei portatori di interesse. Tale incontro è scaturito dalla richiesta dei membri francesi del CGAAER (Consiglio generale per l’agricoltura, l’alimentazione e le aree rurali), una struttura di controllo interno del ministero dell’Agricoltura francese e il cui presidente è il ministro stesso, ai quali è stato richiesto di realizzare questa missione in virtù della modifica della UE che consente ora alla Corsica di diventare un’area di contenimento dei batteri.

I referenti francesi sono già stati in Corsica per ascoltare le parti interessate ma volevano effettuare un benchmark con altre aree dell’Unione Europea interessate da questo approccio di contenimento per lungo tempo, in particolare la regione Puglia.

L’incontro si è svolto martedì 24 aprile ed hanno partecipato:

– Jean-Louis Barjol, Membre du CGAAER (General Council for Agriculture, Food and Rural Areas)

– Michel Larguier, Membre du CGAAER (General Council for Agriculture, Food and Rural Areas)

– Odile Stefanini-Meyrignac, member of the CGEDD (Conseil Général de l’Environnement et du Développement Durable)

– Christian Barthod, member of the CGEDD (Conseil Général de l’Environnement et du Développement Durable)

 

– Mr. Enzo Manni, responsible of the cooperative ACLI in Racale (province of Lecce)

– Dr. Giovanni Melcarne, President of the Consorzio DOP Terra d’Otranto

– Mr. Nicola Palma, vice-president of the A.Pr.O.L. and delegate of Confagricoltura

– Dr. Gianni Cantele, president of Coldiretti-Puglia

– Dr. Mario Tenore, representative of the Consorzio vivaisti vite (grapevine nurseries of the district of Otranto, demarcated area)

– Mrs. Barbara di Rollo, representative of CIA

– Dr. Giuseppe Ferro, former head of the Regional Department od Agriculture

– Dr. Leonardo Capitanio, vice-president of ANVE (national association of exporter nurserymen)

– Dr. Luigi Catalano, Director of CIVI-Italia

– Dr. Anna Percoco, officer of the regional plant protection service

– Dr. G. Buemi, President of the Agronomists of the Province of Taranto

– Dr. Pasquale Solazzo, officer of the regional plant protection service

– Dr. Gaetano Ladisa, IAMB, representative of the WP8 of the Project XF-ACTORS (WP8 – Regional risk assessment to anticipate the threat and impacts of Xf diseases)

– Dr. Donato Metallo, major of the municipality of Racale

– Dr. Donato Boscia, coordinator of the Project POnTE

– Dr. Fabio Lazzari, delegate of the President of the Agronomists of the Province of Lecce

– Dr. Carmelo Rollo (to be confirmed), national vice-president and regional president of Legacooperative