AUDIT IN CORSO PER LA CERTIFICAZIONE VIVAIFIORI

Proseguono le verifiche di conformità per l’utilizzo del marchio di qualità

Vanno avanti gli audit per verificare la conformità al Disciplinare di qualità dei processi produttivi VivaiFiori. Queste le aziende associate ad ANVE recentemente visitate:  Buongiovanni Vivai Piante (Toscana), Compagnia del Lago Maggiore (Piemonte), Terra Alta SS (Liguria). Nel corso delle prossime settimane saranno verificati i requisiti del Disciplinare anche nelle altre aziende vivaistiche d’Italia aderenti al sistema di controllo.

 

               

VivaiFiori è una certificazione volontaria di proprietà dell’ Associazione Nazionale di tutela del marchio VivaiFiori che nasce dal Piano di settore, approvato dal Tavolo di Filiera del settore Florovivaistico coordinato dal MiPAAFT e reso operativo da un’iniziativa progettuale di ISMEA.

L’Associazione VivaiFiori è composta  dalle seguenti Organizzazioni:

  • Asproflor – Associazione Produttori Florovivaisti
  • Associazione Italiana Centri di Giardinaggio
  • Associazione Italiana Professionisti del Verde
  • Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori
  • Associazione Piante e Fiori d’Italia
  • Consorzio Milazzoflora
  • Distretto Florovivaistico Alto Lombardo
  • Fiori Tipici del Lago Maggiore e del Biellese
  • Florasì – Consorzio Nazionale per la promozione dei prodotti florovivaistici
  • Florveneto

ANVE, in qualità di aderente all’Associazione VivaiFiori, consente ai propri Soci di richiedere la certificazione ed il Marchio. Per gli aderenti esistono vantaggi di tipo pratico ed economico: infatti il Disciplinare è stato elaborato per renderlo paragonabile alle performance di altri sistemi di certificazione di processo mantenendo altresì i requisiti ad un livello accessibile da gran parte delle aziende italiane; sul lato dei costi, invece, il calcolo per l’accesso e per la certificazione è stabilito sulla radice quadrata dei partecipanti rendendolo dunque altamente competitivo in funzione del numero degli aderenti.