Nella giornata del 25 Marzo 2021 si è tenuta, in modalità telematica, la riunione dei Soci ANVE. Tantissimi gli argomenti oggetto di confronto.

Nella sua relazione, il Presidente Leonardo Capitanio ha esposto le molteplici attività intraprese dall’associazione negli ultimi mesi. In particolare ha illustrato

  • La partecipazione di Anve alla prima riunione operativa organizzata dal Ministero delle Politiche agricole e l’ambasciatore italiano in Olanda Giorgio Novello, per la futura partecipazione dell’Italia a Floriade nel 2022. L’expo avrà infatti luogo ad Almere e sarà occasione per tutto il comparto florovivaistico di mostrare la qualità dei prodotti italiani e la professionalità dei nostri operatori. 

 

  • Il completamento dei primi due Piani di Gestione del rischio fitopatologico presso due aziende socie. Il Piano, la cui strutturazione è su base volontaria, risulta un valido strumento di gestione e controllo del rischio associato agli organismi di quarantena e di qualità. L’approvazione della procedura di gestione da parte del Servizio fitosanitario competete potrà ridurre la frequenza delle visite di controllo da parte degli ispettori. Anve è la prima associazione in Italia a proporre un servizio di supporto nella compilazione dei piani di gestione del rischio.

 

  • La partecipazione di Anve al progetto europeo “Green Cities for Europe”, una campagna promozionale coordinata da Ena – European Nurserystock Association che coinvolge tredici paesi europei ed avrà una durata di tre anni. Lo scopo del programma è quello di promuovere la progettazione ecosostenibile e green delle città europee. Anve sarà l’unico partner italiano che rappresenterà il nostro Paese all’interno del progetto e coordinerà una serie di azioni di promozione del settore. 

 

  • La pubblicazione della nuova pagina “Anve Job” sul sito https://www.anve.it/anve-job/ . Anve Job è il nuovo strumento di individuazione delle migliori figure professionali per la filiera florovivaistica. Il servizio si rivolge ai soci e a tutti coloro alla ricerca di un lavoro. Andando sul sito è possibile inviare la propria candidatura compilando il form dedicato oppure scegliere tra le posizioni di lavoro aperte in tutta Italia.

 

  • L’acquisizione di nuovi fondi per lo sviluppo e aggiornamento del motore di ricerca www.phytoweb.it che grazie al contributo avrà nuove funzionalità. 

 

  • La presentazione al Capo Dipartimento Giuseppe Blasi e al Capo del Servizio Fitosanitario Centrale, Bruno Caio Faraglia, di proposte migliorative relativamente al Regolamento UE 2020/1201 sulle misure di contenimento di X.Fastidiosa alla luce di recenti episodi di ritrovamenti del batterio in Italia. 

 

  • L’evolversi del marchio di qualità VivaiFiori. Durante il mese di marzo sono state effettuate le prime dieci visite dagli auditor VivaiFiori per il controllo della conformità aziendale rispetto il disciplinare di qualità. Il marchio, promosso da Anve continua a crescere e ad affermarsi in Italia. 

 

  • Nel 2021 L’Associazione Anve festeggerà i suoi primi 15 anni di attività. Il Presidente Leonardo Capitanio, per celebrare questa ricorrenza ha così proposto l’organizzazione di un evento da svolgere in presenza secondo il rispetto delle normative per la prevenzione della pandemia covid 19.   

 

Il Commento del Presidente: “Questi incontri con i nostri soci sono un’importante occasione di scambio reciproco di informazioni ed esperienze. Abbiamo illustrato come nell’arco di pochissimi mesi l’Associazione abbia dato concretezza ai suoi progetti, facendo come sempre parlare i risultati. Protezione fitosanitaria, qualità delle produzioni, attenzione ai requisiti per l’esportazione e promozione all’estero sono i tasselli che compongono la nostra mission a lungo termine. Vogliamo una filiera del verde unita, che punti al riconoscimento delle capacità e qualità del proprio operato. Vogliamo che le nostre eccellenze siano riconosciute in primis dalle Istituzioni, che sia dato giusto spazio alla nostra filiera in Italia così come all’estero perché sono convinto che  abbiamo la capacità, le competenze e la forza di farlo.”