Venerdì 18 settembre alle ore 12:30 si è svolta la conferenza stampa dell’Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori presso la fiera Demo 2020 all’interno del Parco di Novegro (Milano). Per l’occasione il Segretario Edoardo Sciutti, portando i saluti del Presidente Leonardo Capitanio, ha esposto i risultati dell’Associazione che negli ultimi mesi si è impegnata particolarmente nell’ avviamento di nuove e proficue collaborazioni nazionali e internazionali e ha seguito passo per passo le misure emanate dalle Amministrazioni per arginare la crisi Covid – 19. 

Sciutti ha sottolineato le difficoltà emerse nel corso dell’emergenza, come le lentezze nell’erogazione della cassa integrazione, la brevità del periodo di ammortamento dei mutui, le difficoltà per l’accesso alle garanzie pubbliche e per l’ottenimento di prestiti oltre 30.000 €. 

Il Segretario ha proseguito presentando le attività di livello nazionale e internazionale in cui l’Associazione è coinvolta: 

  • Il progetto europeo “More Green Cities for sustainable Europe” (già approvato dalla Commissione Europea) sugli effetti benefici delle piante nelle città e il cui capofila è ENA – European Nurserystock Association in collaborazione con le Associazioni europee di vivaisti;
  • Il progetto europeo Circsys (in fase di valutazione), finanziato dal Programma per l’innovazione Horizon 2020, ha lo scopo di individuare materiali biodegradabili e riciclabili (commercialmente adatti) sostitutivi alla plastica;
  • La convenzione con Università della Tuscia nell’ambito dell’attivazione del corso di laurea professionalizzante “Produzione sementiera e vivaismo” in cui le aziende ospiteranno gli studenti per lo svolgimento del tirocinio di durata annuale.

L’ edizione 2020 di Demo apre il proprio spazio alle Associazioni e ai produttori del verde: l’unica occasione di incontro del settore da oltre sei a mesi a questa parte. Anve non poteva mancare soprattutto in questo momento così delicato per le aziende e per il settore.