Tangshan in Cina si trasforma in una città più verde grazie all’ apertura dell’EXPO :  International Horticultural Exposition.

La città di Tangshan in Cina la scorsa settimana ha aperto il 2016 Tangshan internazionale Horticultural Exposition. Nel corso di una cerimonia di apertura straordinaria, che ha coinvolto centinaia di cittadini di Tangshan e ospiti provenienti da tutto il mondo che hanno celebrato l’apertura di questo grande evento che durerà sei mesi e che si presume attirerà milioni di visitatori.
L’Expo è stato aperto il 29 aprile da Zhang Qingli, Vice Presidente della Conferenza consultiva politica del popolo cinese (CCPPC) in una cerimonia tra cui i discorsi di altri alti funzionari, tra cui la signora Jiang Zehui, Presidente del China Flower Association (CFA), che si è congratulato la città di Tangshan sull’apertura di questo grande evento.

L’Expo si estende su una superficie di 2260 ettari, di cui un nucleo di 540 ettari e una zona di 1720 ettari nel South Lake Ecological Park, che è stato costruito in un’area ex-mineraria vicino alla città. L’Expo ha trasformato il paesaggio lagunare in una bella mostra che andrà a beneficio dei cittadini di Tangshan per generazioni. L’Expo si apre durante un importante anniversario per la città. Quarant’anni fa la città è stata colpita da un terribile terremoto sostenendo la vita di oltre 240.000 cittadini. Da allora la città si è ricostruita ed è diventato importante per la produzione manifatturiera. In occasione di questo anniversario la città ha deciso di ridefinire la sua vocazione. Il tema dell’Expo è ‘Città e natura – Nirvana Phoenix’ e la città è ora concentrata sul divenire un ‘Città Verde’ con un luminoso nuovo paesaggio per i futuri cittadini di Tangshan.

il Presidente della AIPH, Bernard Oosterom ha detto che “Le città che aspirano ad essere ‘Green Cities’ hanno riconosciuto ciò che la scienza ha dimostrato, che le piante, gli alberi e un paesaggio verde in città possono contribuire ad affrontare le grandi sfide sociali e ambientali che tutte le città devono affrontare. Tangshan è una di quelle città. Nonostante sia il risultato di uno sviluppo industriale, questa città ha riconosciuto che riempirsi di “vivere verde” deve essere al centro del suo futuro e mi congratulo con Tangshan che cerca di essere un esempio trainante per la Cina e il mondo intero.

L’Expo è aperta fino al 16 ottobre 2016 e visitatori possono vedere 47 diversi giardini provenienti da diversi paesi, così come diverse città e regioni all’interno della Cina.

Per ulteriori dettagli visitare il sito http://www.tangshanexpo2016.com/english/

Opening Tangshan Expo